Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La comunità scolastica del Fermi accoglie con entusiasmo la riapertura della biblioteca "Anna Fortina". 

 

Il patrimonio della biblioteca conta circa 17000 volumi, che riguardano tutte le discipline: ciò è stato possibile grazie all'afflusso in un unico locale delle singole raccolte degli indirizzi della scuola. I primi testi a confluire nella biblioteca sono stati quelli del Liceo classico, in seguito quelli del Liceo Scientifico ed infine quelli dell'Istituto Economico. Inoltre, i locali della biblioteca ospitavano le officine dell'ex Istituto Tecnico San Carlo, di cui rimangono alcuni testi di meccanica che contribuiscono ad arricchire il patrimonio scolastico.

Nel 2014 la biblioteca è stata intitolata alla Prof.ssa Anna Fortina, docente di italiano e latino mancata prematuramente.

La biblioteca è il cuore delle attività culturali dell'area umanistica, infatti l'obiettivo che alunni e docenti si sono posti è quello di promuovere il libro e la lettura, attraverso l'organizzazione di conferenze e incontri con autori, fornendo consulenza per ricerche e partecipando a concorsi di letteratura, storia, filosofia e arte e alle iniziative provenienti dai comuni del nostro territorio e dalla provincia di Novara.

La biblioteca sarà aperta quattro ore a settimana alla mattina, grazie alla disponibilità di docenti e di alunni con bisogni educativi speciali, che si occuperanno di gestire il prestito dei libri. Inoltre sarà possibile per gli studenti dell'istituto usufruire del locale per due ore pomeridiane alla settimana, grazie a venti  ragazzi che hanno deciso di impegnarsi nella sistemazione fisica dei volumi negli scaffali e nell'organizzazione e nella gestione della biblioteca. Infatti, questo servizio sarà valido come progetto di alternanza scuola-lavoro. Ad affiancarli ci saranno tutor e il sostegno del Centro Rete del Sistema bibliotecario del medio-novarese, che ha sede presso la biblioteca Marazza di Borgomanero. Inoltre la biblioteca ha aderito al Centro Rete e presto il suo patrimonio sarà catalogato in SBN ( Servizio Bibliotecario Nazionale).

Orario biblioteca dal 23 ottobre 2017

lunedi  dalle 10.05 alle 11                               Prof. Pezzi

martedi dalle 10.05 alle 11                             Prof. Cestari

giovedi dalle 10.05 alle 11                              Prof. Pezzi

venerdi dalle 11 alle 12                                   Prof. Iannaccone

venerdi dalle 12.05 alle 13                              Prof.Trovò

Per i docenti e gli alunni:

si ricorda che l'accesso alla Biblioteca  è possibile solo negli orari stabiliti

LIB(E)RIAMOCI

CHI SIAMO?

Siamo i ragazzi della Biblioteca!

Quest’anno, per smaltire qualche ora di alternanza scuola-lavoro, abbiamo deciso di partecipare al progetto della Biblioteca “Anna Fortina” della scuola. Il nostro obiettivo è quello di far rivivere un luogo con un grande valore storico, letterario e culturale e, in particolare, il nostro compito è di informarvi su tutte le iniziative e i progetti. In realtà siamo un grande gruppo e ognuno ha ruoli diversi: noi siamo Asia Greco, Sivlia Cappon e Simona Poletti di 4C ITE e Teresa Cioffi e Camilla Giraldin di 5D ITE, e da qui ai prossimi mesi ci occuperemo di raccogliere e diffondere tutte le notizie relative alla biblioteca. Alcuni nostri compagni (Thomas Gorzalini di 4C ITE, Leonardo Bianco e Denys Karpyuk di 4D ITE) ricercano nuovi libri che possano essere di interesse comune a tutte le classi di ogni indirizzo; altri (Diego Alovisetti, Tommaso Giordano e Mattia Polacchini di 3C LS ed Edoardo Ricca di IIA LC) si occupano del programma dei prestiti; altri ancora (Cristina Carbone e Alessia Gallo di 4° AFM e Martina Carbone di 3C ITE) raccolgono concorsi ed eventi letterari; infine, ma non meno importanti, c’è il gruppo della pubblicità creativa (Margherita Cozzolino, Sofia Vrenozaj e Lorenzo Serravalle di 4B LS), che organizza iniziative interne alla scuola.

STORYTELLING

La settimana tra il 27 gennaio e il 3 febbraio è stata la settimana nazionale inglese dello STORYTELLING; alcune classi seconde/V ginnasio vi hanno partecipato con un intervento in cui è stata narrata una storia in lingua inglese. Successivamente alcune classi hanno riprodotto una storia simile, modificandone luoghi, tempi e personaggi. Ne abbiamo selezionata una che è qui allegata. E' stata scritta da alcuni studenti della classe 2B del Liceo Scientifico.

 

VISITA AL CARCERE DI BOLLATE

Alcuni ragazzi della classe 4F RIM hanno scritto qualche breve riflessione (ain allegato) dopo la visita al carcere di Bollate, nell'ambito del progetto di educazione alla legalità. 

 

 
Vai all'inizio della pagina